SOSTIENI LE ATTIVITÀ "AIL"

Schierati a fianco del malato e a favore della ricerca

Aiutaci a realizzare i desideri di chi è malato e a migliorare la qualità della vita

DONA ORA

RENDI SPECIALE UN GIORNO SPECIALE

Acquista le bomboniere solidali di AIL

Guarda il catalogo delle nostre bomboniere e vienici a trovare per scegliere quella che ti piace di più.

SCOPRI ADESSO

DIVENTA DONATORE DI MIDOLLO

Il midollo osseo “sano” rappresenta il futuro per il malato.

Per molti pazienti affetti da malattie ematologiche, il trapianto di midollo osseo (cioè di Cellule Staminali Emopoietiche), rappresenta una valida possibilità di trattamento e una grande opportunità di guarigione. In Italia circa un migliaio di persone ogni anno, di cui quasi la metà bambini, trova beneficio da questo tipo di intervento.

Il donatore ideale è un fratello compatibile per caratteristiche genetiche. In caso di assenza di fratelli e sorelle compatibili è possibile ricercare un donatore tra i Registro Italiano Donatori di Midollo Osseo al link www.ibmdr.galliera.it, persone disponibili alla donazione per un ricevente che probabilmente non conosceranno mai.

Per diventare donatori non consanguinei basta essere in buona salute, avere un’età compresa tra i 18 e i 35 anni e rivolgersi a un Servizio Trasfusionale dedicato all’arruolamento di donatori a scopo di trapianto o ad un Centro Donatori di Midollo Osseo. In Sicilia sono attivi 4 Centri Donatori (PA, CT, ME, RG), facilmente reperibili attraverso sito del registro Nazionale (IBMDR).

Presso l’Ospedale Cervello è operativa l’Unita di Medicina Trasfusionale e dei Trapianti, presso cui è attivo uno dei 4 Centri Donatori IBMDR e uno dei 2 Centri di prelievo midollari IBMDR (l’altro è attivo a Catania). E’ possibile donare cellule staminali da sangue periferico arricchito, da sangue di cordone ombelicale ma anche da midollo osseo.

La raccolta delle cellule staminali da sangue periferico avviene previa stimolazione del donatore mediante un fattore di crescita, sostanza in grado di aumentare le cellule staminali. Questo consente di prelevarne in numero sufficiente con una o più sedute, tramite un separatore cellulare. Il prelievo di midollo osseo, viene effettuato in sala operatoria in anestesia generale o epidurale.

Una possibilità su 100 mila: è questa la statistica per trovare un donatore di midollo osseo in uno dei Registri Donatori sparsi in tutto il mondo, ma tra loro collegati. e considerando che donare il midollo osseo è semplice, quasi come fare un prelievo del sangue, la domanda se ne vale la pena farlo rischia di diventare retorica. Donare può garantire la vita ad un malato altrimenti destinato a non farcela.

Se vuoi diventare donatore di midollo e desideri maggiori informazioni, compila il seguente form, lo Staff AIL ti ricontatterà il prima possibile..

NEWS IN EVIDENZA